Price buy cialis I cheap viagra The tadalafil cialis reviews Easily sildenafil citrate 100mg tab india Been canadian pharmacy comments Fall sildenafil citrate is used for Therapy tadalafil dosage liquid Strong faculty of pharmacy in canada...

YAMAHA TENERE 700 – ECCOLA

Facebooktwittergoogle_plus

Yamaha Ténéré 700, eccola finalmente! Dopo i due prototipi del 2016 e del 2017, la versione definitiva della Ténéré 700  è pronta. Il debutto è avvenuto in Australia e le immagini mostrano un look da vera dakariana, con serbatoio maggiorato, gomme tassellate e gruppo ottico da 4 proiettori.

Il motore è il CP2 già visto sulla naked MT-07. Yamaha ne ha annunciato l’arrivo entro fine anno.
 
La versione definitiva della nuova Yamaha Ténéré 700  è pronta: il primo prototipo l’avevamo visto in occasione del Salone di Milano del 2016, seguito poi da quello “affinato” e mostrato sempre a EICMA l’anno successivo. Sul sito Yamaha Motor Australia, la Casa di Iwata la presenta ai fan con scatti che la immortalano, tra salti e derapate, alle prese con un off road impegnativo.
 
Le caratteristiche tecniche, dal motore alla ciclistica, le conosciamo, in parte,  grazie al prototipo di pre serie: a spingerla ci pensa il CP2 già visto sulla naked MT-07 da 689 cm3, progettato,  a detta dei tecnici Yamaha, per  erogare una potenza gestibile e facile da controllare, quindi perfetto anche per la guida fuoristrada.
 
Lo scarico è firmato Akrapovič, il telaio è in acciaio ed abbinato ad una forcella a steli rovesciati e ad un monoammortizzatore posteriore.
L’aspetto, complici anche le ruote tassellate e l’ampio serbatoio sviluppato per offrire una notevole autonomia tra un rifornimento e l’altro, è da vera dakarina, anche se non si esclude l’arrivo di una doppia versione maggiormente votata all’uso stradale ed equipaggiata con ruote semitassellate.
 
Fianchetti, codone e parafango anteriore sono in carbonio, mentre il cupolino, per riprendere appunto lo stile da Dakar, si equipaggia con un gruppo ottico da quattro proiettori.
Yamaha ne ha annunciato l’arrivo entro la fine dell’anno: per il momento possiamo però gustarci le foto del prototipo che ne mostra le capacità tra sabbia e dune del deserto.

(Visite Totali 6.579, Oggi 1 visite)