5 GIORNALISTE AMERICANE ALLA SCOPERTA DELL’ITALIA

Facebooktwitter

EICMA 2016 – Cinque giornaliste statunitensi in un viaggio tutto al femminile al nord e centro Italia. Con loro Nina Zilli e Fiamma Sanò

Noi abbiamo il nostro “Ride in the USA”, mentre i ragazzi di EICMA hanno pensato bene di fare il contrario portando cinque reporter americane appassionate di moto, accompagnate da una cantante (del calibro di Nina Zilli) anche lei amante delle due ruote a motore, alla scoperta di Lombardia, Liguria, Toscana, Umbria, Marche, Veneto ed Emilia-Romagna.

Si chiamano Christi Farrell, Sasha Valentine, Bree Poland, Yve Assad e Jacqui Van Ham, e per sei giorni (da Martedì 28 Giugno a Domenica 3 Luglio) resteranno in sella indossando per l’occasione capi della nuova linea di moda Eicma Milano 1914, che verrà ufficialmente presentata alla stampa e al pubblico a fine settembre. E le moto saranno ovviamente tutte rigorosamente italiane, con Ducati Scrambler e Monster, MV Agusta Rivale e Brutale, e Moto Guzzi V9.

Un modo come un altro per promuovere il Made in Italy nel Mondo attraverso appunto cinque motocicliste, a rappresentanza di una realtà in forte crescita negli Stati Uniti – sono infatti sempre di più le esponenti del gentil sesso che scelgono la moto come compagna di viaggio, ma anche come soluzione ai problemi della mobilità urbana.

E visto che anche qui da noi non sono poche le ragazze amanti delle moto, Venerdì 1 Luglio si uniranno al gruppo una giornalista del settimanale femminile “Grazia”, Fiamma Sanò, insieme appunto alla cantante e presentatrice Nina Zilli, che racconteranno la meravigliosa natura e il senso di libertà che sanno ispirare i colli Toscani e Umbri. Eicma Ride in Italy toccherà, tra le altre, le città di Pavia, Firenze, Assisi, Siena e la zona delle Cinque Terre.

(Visite Totali 116, Oggi 1 visite)