LORD OF BIKES 2017 5° PUNTATA

Facebooktwitter

Lord of Bikes 2017 5 Puntata: Domenica 26 Marzo; il tema della 5° Puntata è stato “Teppista”, si sono subito sfidati i seguenti team:

MS ARTRIX DESIGN AOSTA VS ABNORNAL CYCLES BAREGGIO (MI)

Ai due team è stato quindi chiesto di trasformare la Moto Guzzi Eldorado in una moto special “Moto Ribelle”.

MS ARTRIX DESIGN – Il mio stile è fluido, elegante ed aggressivo. La cosa più gratificante di questo lavoro è vedere l’espressione dei clienti quando il progetto è finito, quando consegni la moto e vedi che la persona che hai di fronte sembra un bambino in un negozio di giocattoli. È impagabile.

La Filosofia – lo sono sempre stato un ribelle fin da piccolo. Adoro andare contro tendenza. Per esempio, nel nostro settore ora tutti puntano sull’Old School, mentre noi siamo molto futuristici. Non seguiamo le mode.

L’Officina – Sono nato come verniciatore nel ’95. Poi ho iniziato a fare le modifiche per i vari concessionari finché non ho iniziato ad avere i primi clienti che volevano che facessi  tutta la moto. Così mi sono detto: “Perché no?”. Ho cercato un meccanico competente e da lì è iniziata la nostra attività. Nel 2013 mi hanno insignito del titolo di Master Bike Builder 2, un titolo che hanno 26 persone in tutto il mondo. Il disegno mi è sempre piaciuto, fin da bambino. Grazie al mio lavoro ho potuto unire le mie due passioni: l’arte e la moto. MS richiama me, Max, e Salvatore, mentre Artrix vuol dire arte magica in inglese.

Rebel – L’elemento che più mi ha ispirato è stato il tema, il fatto che dovesse essere la moto per un anticonformista, come meIo sono un ribelle al 100%. Il tema mi rappresenta in pieno. Abbiamo avuto problema all’impianto elettrico, ma lo abbiamo superato grazie al lavoro di squadraTra di noi non ci sono state tensioni. Certo, avevamo paura di non consegnare in tempo la moto o che la moto non partisse, ma alla fine è andato tutto per il verso giusto.

 

ABNORMAL CYCLES – Quando è nato mio figlio mi sono confrontato, per la prima volta, con la dimensione del tempo e ho capito che avrei dovuto inseguire il mio sognoIo non solo mi immagino in quel periodo storico, nei primi 30 anni del ‘900, ma cerco anche di utilizzare le componentistiche che avrei potuto usare se fossi vissuto in quegli anni.

La Filosofia – Ogni bravo preparatore ha un suo stile. Io non guardo altre moto che mi piacciono per imitarle, ma faccio qualcosa di mio e trovo nel primo trentennio del secolo scorso la mia ispirazione.

L’Officina – Io prima avevo una pizzeria, lavorano 7 giorni su 7, 10 ore al giorno ma era un’attività che mi stava stretta. Un giorno nel mio paese ha aperto una piccola officina custom e io sono andato a bussare per fare il garzone. Il nome dell’officina viene dal film Frankenstein Junior, un film del 1974 diretto da Mel Brooks dove, per errore, viene preso un cervello “anormale” al posto di uno normale. Come il Dottor Frankenstein dà vita a cadaveri, io rigenero vecchi ferri abbandonati, per anni, nei cimiteri delle moto per anni. Speriamo solo che non facciano pazzie come nel film. Cerco di usare oggetti che hanno un valore legato al tempo. Per farli andare bene l’uno con l’altro serve saldatrice, tornio, flessibile, tutte attrezzature che c’erano anche 80 anni fa. Spero di essere un customizzatore completo, anche se la vena artistica predomina su quella ingegneristica.

Racer – Se potessi cambiare qualcosa, non metterei più la gomma da macchina. La guidabilità è tutto ed io l’ho penalizzata per avere un’estetica estrema. Appena mi hanno comunicato il tema della puntata ho pensato “E adesso cosa faccio?”. Nelle dimensioni della moto abbiamo rivisto il posteriore della macchina di Dominic Toretto in Fast & Furious. Quindi il progetto è partito da lì. Abbiamo chiamato la nostra moto “Racer-X”, che è il nome del romanzo da cui è stato tratto il film Fast & Furious.

La sfida è stata vinta dal team MS Artrix.

In finale si sfideranno per il titolo “Lord of Bikes 2017” i seguenti team: Svako Motorcycles Catania, Andrea Radikal Chopper Milano, Cafè Racer Napoli, Vibrazioni Art Design Massa Lombarda (MI), MS Artrix Aosta. La finale andrà in onda su Sky Uno HD Domenica 2 Aprile alle ore 22:45.

(Visite Totali 6.646, Oggi 1 visite)