Archives

MOTO GUZZI V7 III LIMITED PER I 50 ANNI

Facebooktwitter

A mezzo secolo dal lancio del primo esemplare, il brand di Mandello Lario presenta il terzo atto di un’opera prima: la V7 III Limited. La versione Anniversario è limitata in 1.000 esemplari

Per celebrare i cinquant’anni dalla nascita del primo modello, Moto Guzzi introduce V7 III Limited. La terza generazione della Moto Guzzi è completamente rinnovata: ogni particolare è stato messo a punto per rendere massima la soddisfazione nel guidarla, lasciando inalterati l’originalità e l’autenticità tipici di questa iconica moto.

FAMA MONDIALE – V7 è uno dei modelli più celebri e conosciuti di Moto Guzzi. La fama è dovuta alla sua capacità di mantenere fede alle aspettative e alla reputazione di un marchio leggendario come Moto Guzzi. Dal 1967, anno in cui iniziarono le vendite dei primi esemplari in Italia, V7 è diventata il caposaldo della gamma e la rappresentante per eccellenza della moto italiana, distinta da contenuti e design in grado di raccogliere l’apprezzamento di un pubblico davvero trasversale ed eterogeneo.
A cinquant’anni dal lancio del primo esemplare, Moto Guzzi presenta il terzo atto di un’opera prima: V7 III limited. La sfida nell’introdurre la nuova versione di una moto così blasonata, ricca di storia e di successi, era difficile, considerando che V7, dal 2009 la più venduta del marchio, costituisce la moto d’ingresso nel mondo di Moto Guzzi, il modello dedicato al pubblico femminile e maschile, oltre che ai giovani desiderosi di possedere una delle motociclette più iconiche della produzione di Mandello del Lario.
Come lo è stato per V7 II rispetto alla primogenita V7, anche per V7 III il rinnovamento è così profondo da meritarsi di portare avanti la numerazione progressiva con i simboli romani, che da sempre distingue le Moto Guzzi più popolari e longeve, come Le Mans e California.

TRE VERSIONI – V7 III è disponibile nelle tre note versioni Stone, Special e Racer, le quali rispetto al passato, guadagnano connotazioni più forti e una maggiore differenziazione tra loro. Coerentemente con gli altri modelli Moto Guzzi in gamma, anche V7 III propone un modello dall’anima dark, contraddistinto dalle grafiche total black, ovvero la Stone e uno più classico dominato dalle cromature, più in linea con il design della progenitrice, che è la Special. La Racer invece rappresentala storia dei successi sportivi di Moto Guzzi, vincitrice, al momento del ritiro dalle corse (datato 1957), di 15 titoli mondiali e 11 Tourist Trophy.

V7 III ANNIVERSARIO – La gamma V7 ora si amplia: Moto Guzzi rende omaggio ai cinquant’anni di V7 introducendo una quarta versione, denominata Anniversario, serie numerata e limitata in soli 1.000 esemplari, caratterizzata da inediti dettagli d’eccezione. La “settemezzo” di Mandello ha dimostrato essere un’ottima base di partenza per progetti di customizzazione; infatti è stata protagonista di Lord of the Bikes, il primo talent show televisivo, andato in onda in Italia su Sky, dedicato alla customizzazione delle moto, che ha portato Moto Guzzi sul piccolo schermo. La gamma di accessori originali Moto Guzzi, già molto ricca su V7 II, nasce come parte integrante del progetto e si allarga ulteriormente. V7 III Limited quindi si presta a un’ampia possibilità di personalizzazione.

È l’omaggio di Moto Guzzi ai cinquant’anni dalla nascita di V7 e per questo motivo si tratta di una versione davvero speciale. Nasce sulla base di V7 III Special, dalla quale si distingue per numerosi particolari, a cominciare dalla grafica ad essa solamente dedicata, contraddistinta dal serbatoio dalla finitura cromata che ospita l’aquila Moto Guzzi rifinita color oro, abbinato ad una inedita sella in vera pelle. Il tappo per il rifornimento con serratura è in alluminio ricavato dal pieno, così come lo sono i riser della piastra di sterzo che riportano inciso al laser il numero di serie del modello. Di pregio sono i parafanghi in alluminio lucidato, il maniglione posteriore in acciaio cromato e i cerchi ruota con esclusivi canali lucidati e mozzi grigi. Tutti questi dettagli concorrono a rendere V7 III Anniversario una moto dalla raffinatezza quasi artigianale per collezionisti.

Moto Guzzi Media Platform

Per la nuova gamma V7 III è disponibile come optional la piattaforma multimediale di Moto Guzzi. MG-MP è il sistema multimediale capace di connettere la moto allo smartphone. Grazie ad un’applicazione dedicata, scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play, lo smartphone (iPhone o Android) diviene un vero e proprio sofisticato computer di bordo multifunzione e l’anello di connessione tra veicolo e Internet.

La connessione Bluetooth consente di visualizzare simultaneamente sullo schermo cinque parametri per volta, scelti a piacere in un vasto menu, tra cui tachimetro, contagiri, potenza istantanea, coppia istantanea, consumo istantaneo e medio, velocità media e voltaggio batteria, accelerazione longitudinale e trip computer esteso. La funzione “Eco Ride” aiuta a limitare i consumi e a mantenere una condotta di guida eco-compatibile, fornendo una valutazione sintetica dei risultati ottenuti durante il viaggio.

È possibile registrare i dati dei viaggi e rivederli sul computer o direttamente sullo smartphone, analizzando il percorso effettuato, visualizzando punto per punto i parametri di funzionamento del veicolo. Inoltre il sistema permette di ritrovare facilmente il veicolo quando viene parcheggiato in un luogo sconosciuto, salvando automaticamente la posizione in cui è stato spento. MG-MP include la funzione “Grip Warning” che replica per la massima visibilità le indicazioni sul funzionamento del controllo di trazione e avvisa in caso di eccessivo sfruttamento dell’aderenza disponibile. Grazie all’uso sinergico dei giroscopi e delle informazioni provenienti dal collegamento diretto con l’elettronica del veicolo, lo smartphone si trasforma in uno strumento di misura dell’angolo di piega in curva.